Loading...

Phygital: intervista a fabbricadigitale, Ore12 – Cremona 1

fabbricadigitale, lunedi 22 Febbraio, ha partecipato alla trasmissione Ore12 presso gli studi di Cremona 1; Luca Carabetta, responsabile degli Innovation Labs, ha potuto raccontare al pubblico i recenti sviluppi dell’azienda.
“Cos’è la phygital experience?” chiede da subito il nostro interlocutore, il giornalista Giovanni Palisto. “Con il phygital assistiamo all’evoluzione della smart city, nella quale la città è modellata digitalmente attraverso una mappatura logica e fisica di luoghi, beni architettonici, opere d’arte, eventi e attività di ogni tipo. Sulla base della profilazione dell’utente vengono suggeriti itinerari, punti di interesse ed eventi riconducibili ai gusti e alle preferenze della persona”, risponde Luca Carabetta.

Dopo aver contribuito al successo di EXPO2015 come partner tecnologico, gestendo la rete di dispositivi per il digital signage, fabbricadigitale ha raccolto una nuova sfida partecipando in prima fila al progetto “Mantova Phygital City”.
Mantova, prima “Capitale Italiana della Cultura 2016”, sarà la prima città dove poter vivere una “phygital experience”: tramite una piattaforma innovativa cittadini e turisti potranno vivere la città in modo completamente nuovo. Nasce così un’esperienza di visita che unisce il mondo fisico con le tecnologie più innovative al servizio delle persone.

Nonostante la vocazione internazionale dei suoi prodotti e servizi ad alto livello tecnologico, fabbricadigitale si impegna fortemente anche per lo sviluppo del territorio casalasco e dintorni, la sede principale è a Casalmaggiore in provincia di Cremona, specialmente aiutando i giovani e supportando le loro idee; l’adesione al progetto “La Voce ai Giovani” ne è un chiaro esempio (www.lavoceaigiovani.it).
Il mondo dell’Innovation ha trovato una nuova organizzazione aziendale dal 2016 strutturata in 3 diverse aree: innovation ideas, innovation campus e innovation labs; ogni area ha scopi diversi ma un unico obiettivo, offrire uno spazio dove la contaminazione delle idee, sia di interlocutori interni all’azienda che esterni, trovi il giusto supporto per la realizzazione.

A seguire, il video dell’intervista.

 

By | 2017-08-31T10:28:02+00:00 febbraio 24th, 2016|