Loading...

Industria 4.0: l’AD di fabbricadigitale espone il suo parere

Nell’audizione di oggi 26 Febbraio nell’ambito dell’indagine conoscitiva lanciata da Montecitorio, fabbricadigitale ha partecipato in prima linea come azienda che crea strumenti digitali innovativi e ha sottolineato gli impatti che le nuove tecnologie digitali avranno nel prossimo futuro sulla società e sull’economia globale.

“Durante l’intervento abbiamo parlato degli impatti di questa “Industry 4.0” dalla parte di chi sta concorrendo a creare questi strumenti di automazione e noi siamo stati chiamati in qualità di esperti a fornire la nostra visione originale di questo futuro”, commenta Francesco Meneghetti.
fabbricadigitale sta realizzando prodotti estremamente innovativi nel campo delle automazioni e, nello specifico, sta sviluppando un automa-software che automatizza la creazione di altri software orientati al business; domani lo stesso sistema potrà indirizzare ambiti diversi da questo (ex. sanità, trasporti, istruzione,…).

L’azienda, con sede principale nel casalasco ma con uffici anche a Milano, Roma e Cremona, sta lavorando attivamente nella creazione di sistemi avanzati per l’automazione di vari processi fondendo l’IOT con le machine learning e l’intelligenza artificiale.

Proprio per sostenere e rilanciare l’innovazione sta aprendo un’area nominata “Open innovation campus” all’interno della quale tutti potranno concorrere allo sviluppo delle tecnologie e trovare un terreno utile per sviluppare le proprie idee.

In conclusione viene fatto un invito ai nostri parlamentari per intervenire, dal punto di vista legislativo e con uno scadenzario, e adottare gli standard di interoperabilità già in uso per i sistemi della PA; questo, tramite un intervento di legge semplice ed efficace,  snellirebbe i processi burocratici garantendo efficacia ed efficienza nei processi tra pubblico e privato.

Guarda il video dell’audizione.

By | 2017-08-31T10:28:02+00:00 febbraio 26th, 2016|